Sicurezza

Sicurezza e gestione dell'emergenza

 

Per emergenza si intende un evento dovuto a situazioni incontrollate che si verificano all’interno o all’esterno di una struttura e che dà luogo ad un pericolo grave e immediato per la salute umana e/o l’ambiente o i beni  materiali. 

Nel caso si verifichi una situazione di emergenza è di fondamentale importanza che le persone coinvolte (personale docente e non docente, studenti) sappiano mettere in atto i primi comportamenti e le prime manovre al fine di raggiungere nel più breve tempo possibile i seguenti obiettivi:

 

- risolvere l’emergenza ove possibile con risorse interne (es. estinzione completa di un principio di incendio utilizzando gli estintori), riportando rapidamente la situazione  in condizioni di normale esercizio;

- circoscrivere e confinare l’emergenza accaduta;

- evacuare in condizioni di sicurezza e il più rapidamente possibile tutte le persone presenti nell’edificio in caso di emergenza non più controllabile;

- limitare il più possibile danni ai beni presenti nell’edificio;

- garantire e facilitare gli interventi dei mezzi di soccorso esterni;

- indicare le procedure da seguire per evitare l’insorgere di un’emergenza;

- prevenire situazioni di confusione e di panico;

- pianificare le azioni necessarie a proteggere le persone sia all’interno che all’esterno dell’edificio;

- prestare soccorso alle persone in difficoltà;

- collaborare adeguatamente con i soccorsi esterni.

 

Calendario 1ª prova d'evacuazione: ottobre/novembre

Calendario 2ª prova d'evacuazione: aprile/maggio

Acerbi piano di evacuazione
Chioda piano di evacuazione
Virgilio piano di evacuazione
San Giuseppe piano di evacuazione
Don Ferrari piano di evacuazione